Tricopigmentazione

Tricopigmentazione

Ha ottenuto i maggiori consensi, sia dai chirurgi come complemento di autotrapianto, sia da quei pazienti che non desiderano farsi operare e possono così optare per un’ulteriore alternativa alla risoluzione del proprio disagio causato dalla calvizie, alopecia areata o universale.

La tricopigmentazione è una tecnica innovativa che utilizza pigmenti totalmente bioriassorbibili, si utilizzano le scale di Norwood-Hamilton (per la calvizie maschile) e quella di Norwood-Ludwig (per la calvizie femminile) per poter definire il grado di gravità della problematica da trattare.

 

LA DURATA DEL TRATTAMENTO

- da 4/6 mesi fino a 14/16 mesi.
- il lasso di tempo in cui il lavoro potrebbe rimanere visibile è molto ampio e non si può in nessun modo stabilire in anticipo quando scomparirà del tutto.

 

EFFETTI CHE SI POSSONO OTTENERE CON QUESTA TECNICA

- effetto rasato: si esegue con l’ago ad una punta, appositamente studiato per la tricopigmentazione, crea l’effetto tipico della rasatura dei capelli.
- effetto densità: esegue con l’ago a 3 punte, appositamente studiato per la tricopigmentazione, crea l’effetto tipico di una folta capigliatura.

 

LO SVOLGIMENTO

Si svolge una seduta di valutazione del cliente e della problematica.

In una seduta successiva si comincerà il trattamento, disegnando la forma e cominciando con la tricopigmentazione.

Le tempistiche per la realizzazione del progetto dipendono dalla gravità della situazione. Possono variare da un minimo di 4 ore per la parte friontale ad un massimo di 8 ore per tutta la testa.

L’importo del lavoro varia, ovviamente, in base al tempo per lAa realizzazione alla zona interessata.

Richiedi Informazioni

Perfect Make Up

Un centro specializzato nel make up a 360° per poter andare incontro, alle richieste della persona in base alle proprie esigenze.